Noemi uccisa dal fidanzato: i genitori non reggono il colpo

Noemi uccisa dal fidanzato: i genitori non reggono il colpo

Come da copione, anche stavolta alla scomparsa di un essere di sesso femminile è legata la persona che avrebbe dovuto volerle più bene. Noemi è stata uccisa dal fidanzato 17enne. Era scomparsa il 3 settembre scorso. Lui ha confessato: “Si, sono stato io”. Sarebbe stato lui a svelare agli inquirenti il luogo dove si trovava il cadavere, a Castignano del Capo (Lecce). Indagato, per omicidio, i concorso con il figlio, anche il padre del ragazzo. Noemi Durini aveva solo 16 anni. Era sparita da casa otto giorni fa e con sè non aveva nè cellulare nè soldi. Era già successo altre volte: la famiglia di lei non approvava il rapporto con il fidanzato. Ma non se n’era mai andata per più di un paio di giorni. E quest’ondata di violenza senza fine, che ormai pervade i legami sentimentali del giorno d’oggi, stavolta ha reciso una vita davvero troppo giovane.

Noemi ed il fidanzato – secondo fonti inquirenti – sarebbero stati ripresi dalla videocamera di sicurezza di un’abitazione di Specchia in orario notturno (la notte tra il 2 e il 3 settembre) mentre salivano su un’auto guidata dal 17enne, che è solito condurre l’autovettura senza avere la patente.

I militari stanno passando al setaccio anche il profilo facebook della ragazza. L’ultimo post pubblico visibile risale al 23 agosto e ritrae una giovane con il volto emaciato che ha la bocca ‘imbavagliata’ dalla mano di un uomo: “Non è amore se ti fa male, non è amore se ti controlla, non è amore se ti fa paura di essere ciò che sei; non è amore se ti picchia, non è amore se ti umilia (…). Il nome è abuso. E tu meriti l’amore. Molto amore. C’è vita fuori da una relazione abusiva. Fidati!”.

I genitori di Noemi non hanno retto il colpo ed hanno accusato un malore appresa la notizia della morte della figlia per mano del fidanzato. Forse avevano capito di lui più di quello che si aspettavano.

Lucia Mosca

L’articolo Noemi uccisa dal fidanzato: i genitori non reggono il colpo proviene da La Notizia.net.

per leggere l’articolo clicca sul link
Source:Noemi uccisa dal fidanzato: i genitori non reggono il colpo

Questa voce è stata pubblicata in notizie marche. Contrassegna il permalink.